Lo sloveno con empatia. Terzo incontro

Martedì 27 settembre ore 18 al Caffè San Marco a Trieste in via Battisti 18.

Non è necessario padroneggiare perfettamente lo sloveno, lingua e cultura, per conversare e confrontarsi, in rilassato mood bilingue, su temi che hanno a che vedere con la realtà culturale e linguistica slovena. Si parte dalle esperienze che ognuna delle partecipanti, ognuno dei partecipanti ha maturato o vorrebbe maturare, o dall’interno o dall’esterno della realtà linguistica e culturale slovena, o vicino alla stessa, per avviare, attraverso un approccio empatico e un confronto aperto, un dialogo interculturale. Il dialogo sarà focalizzato su temi che hanno a che vedere con lingua e cultura slovene, ma di cui si possono trovare connessioni con le altre culture presenti sul territorio. Questo laboratorio linguistico – culturale, organizzato da Elena Cerkvenič, bilingue, sloveno e italiano, laureata in lingue e letterature straniere moderne, abilitata all’insegnamento della lingua e civiltà tedesca nelle scuole secondarie di primo e secondo grado, è pensato nella prospettiva di alimentare la curiosità e l’interesse per la cultura e la lingua slovena, nonché di rafforzare le motivazioni al dialogo e alla conoscenza reciproca attraverso l’interazione e lo scambio di esperienze.

Con l’incontro ci si impegna a promuovere un approccio culturale empatico, nell’ottica di una condivisione spontanea di esperienze, connesse alla realtà linguistica e culturale slovena. L’incontro sarà interattivo. L’ingresso è libero.

Per informazioni: elenacerkvenic@gmail.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *