La stanza del tempo. A teatro accade la vita

Nell’ambito della rassegna ARTEATROCORTI

2001SpaceOdyssey133

Il gruppo DIONISO TEATRO

presenta

LA STANZA NEL TEMPO

Pièce in dieci quadri

testo e regia di Stefano Crisafulli

30 e 31 ottobre 2015 – ore 20.30
ACTIS di via Corti
ingresso a offerta libera

Al centro dello spettacolo c’è una stanza, sempre la stessa. Questa stanza è la stanza nel tempo, ma è anche una stanza del tempo. Qui, in un arco temporale che va dal 1500 ad un imprecisato futuro, accade la vita. A ciascuno dei dieci quadri corrispondono altrettante storie. Ogni quadro racconta una storia tragica, onirica o ironica. Il legame tra le varie storie ci può essere, ma va cercato negli interstizi del tempo.

L’evento si svolge con il patrocinio dell’Associazione Culturale Teatro Immagine Suono

Aiuto regista: Nicla Timeo

Attori e attrici: Franco Naglein, Danila Attruia, Fulvia Glavina, Elisa Dal Molin, Silvia Vincenzino, Nicla Timeo, Stefano Crisafulli, Cristiano Bartole, Fernanda Flamigni, Rossana Nascig

Luci e suoni: Walter Gregori

Scene e costumi: Fulvia Glavina

QUADRO 1: L’ERETICA

QUADRO 2: IL METODO

QUADRO 3: IL SOGNO DI MORNA G.

QUADRO 4: SCACCO AL RE NERO

QUADRO 5: IL GIRADISCHI

QUADRO 6: LA LETTERA

QUADRO 7: LINA

Scritto da simonetta lorigliola

simonetta lorigliola

Simonetta Lorigliola, studi filosofici, è giornalista e vive e lavora a Trieste.
ha collaborato con "EV. Vini. Cibi Intelligenze", la rivista di Luigi Veronelli. Dal 2004 al 2010 ha diretto la Comunicazione sociale e le Campagne per Altromercato, la maggiore organizzazione di commercio equo e solidale italiana per la quale ha fondato il progetto IlCircolodelCibo. Autrice di pubblicazioni su origini e storia, ha recentemente pubblicato "È un vino paesaggio" (DeriveApprodi, Roma, 2017) È stata tra gli ideatori del progetto "t/Terra e libertà/critical wine" che ha organizzato decine di eventi in tutta Italia. Oggi collabora con il Seminario Veronelli. Scrive su Konrad dal 2012 e da ottobre 2015 ne è la direttrice.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *